Tutor online: quando le ripetizioni sono in rete

By 13 Novembre 2015 Maggio 6th, 2016 Education B2C

12244249_727418097394130_4586712435765896255_o
La prossima settimana il lancio di bSmart Tutors: 30 minuti di lezione gratis ai primi 100 iscritti

bSmart unisce studenti e insegnanti con bSmart Tutors, la piattaforma di tutoring pensata appositamente per dare un volto nuovo alle ripetizioni online.

In un momento storico nel quale la comunicazione non conosce più confini e per entrare in contatto con le altre persone è sufficiente una connessione a internet, anche il mondo delle ripetizioni compie ora il grande salto nell’universo Web. Grazie a bSmart Tutors, la piattaforma sviluppata da Applix Education, arriva la figura del tutor online.

Che cos’è il tutoring online di Applix Education?
bSmart Tutors è un nuovo sistema pensato appositamente per mettere in contatto in modo semplice e immediato studenti e insegnanti di tutta Italia (e del mondo).
Tramite la messaggistica istantanea e la prenotazione veloce infatti, è possibile per lo studente interagire con il tutor di cui ha necessità in quel momento e fare lezione immediatamente, in una vera e propria aula virtuale.
Per il tutor invece, rappresenta un ambiente ideale per farsi conoscere e trovare nuovi studenti. Senza contare la comodità di poter interagire con i suoi studenti e vedere saldate le lezioni senza neanche dover uscire di casa.

Come funziona?
Il sistema è semplice e immediato. Entrambi, studenti e tutor, si registrano….. e confermano il proprio “ruolo”. Una volta iscritto, lo studente (o il genitore) potrà acquistare in maniera sicura dei pacchetti di minuti da poter utilizzare con i tutor da lui selezionati. Non c’è un limite ai minuti utilizzabili, i pacchetti possono essere usati sia per una sessione di 1 o 2 ore o anche solo per un consiglio di 15 minuti.
  
Una volta completata la registrazione e scelto il proprio pacchetto si è pronti per la lezione:
  –  tramite la home page del sito lo studente seleziona la materia per la quale ha bisogno di aiuto, e sceglie liberamente tra i profili dei tutor disponibili.

  • I tutor registrati al servizio vengono accuratamente selezionati dallo Staff di bSmart in base alle loro conoscenze e alle loro esperienze di insegnamento.
  • La lezione si svolge all’interno di un’Aula Virtuale, munita di collegamento audio/video, chat, condivisione schermo e molti altri strumenti creati appositamente per far vivere l’esperienza di una vera e propria lezione 3.0. Il bello è che non c’è niente da installare, una connessione a internet è tutto quello che serve.
  • Inoltre, una volta iscritto a bSmart Tutors si ha accesso immediato a tutto l’universo di servizi bSmart, l’ambiente di apprendimento sviluppato per raccogliere in un unico spazio tutti i materiali e i servizi necessari per la scuola digitale.

Ok per gli studenti, ma cosa cambia per il tutor?
bSmart Tutors ha un duplice scopo: rendere la vita più facile sia a chi deve imparare, sia a chi vuole provare a insegnare riuscendo anche a trarre profitto sfruttando le proprie conoscenze in una data materia.
Chiunque infatti può diventare tutor online e cominciare a dare ripetizioni in qualunque momento. Basta candidarsi e dimostrare al team di bSmart di conoscere la materia che si vuole insegnare. Inoltre la piattaforma integrata con bSmart prevede  un sistema di pagamento sicuro e affidabile.

Ma quando arriva il sito?
Dalla prossima settimana sarà possibile iscriversi come studente oppure proporsi come tutor online.
In questa prima fase di lancio la classe virtuale per le ripetizioni online non è ancora attiva, tuttavia alle prime 100 persone che si registreranno verranno offerti gratuitamente 30 minuti di lezioni da poter usare in qualunque momento.